Lusso atemporale
In pieno centro della più alta stazione d’Europa e al vertice del lusso, il Fitz Roy è LA casa degli innamorati di Val Thorens. Ubicato a 2300 metri di altitudine, in Place de l’Église, questo chalet mitico è, da quando è stato costruito, il punto d’incontro degli appassionati di montagna abituati ai valori di eleganza e convivialità, che scelgono il lusso senza ostentazione.

 

Completamente rinnovato nel 2013, il Fitz Roy incarna da generazioni una visione raffinata e conviviale del lusso in montagna, in una cornice unica e in pieno centro della stazione. Il prestigio di un luogo che sfida il tempo, la qualità del servizio e il senso dell’accoglienza rivelano qui il carattere di una casa spirituale nella quale, tra amici, in famiglia o in coppia, si dimentica di non essere più a casa propria. Dalla terrazza di fronte alle piste alla tavola gastronomica, passando per la spa e la biblioteca, il Fitz Roy accompagna ognuno per la durata di una scappata in vetta.

 

L’eleganza naturale del Fitz Roy ispira lo chic distinto di un nuovo arredo che sottolinea la grandezza architettonica del grande chalet, incarnando una visione raffinata del lusso e di un certo “sentirsi a casa” in montagna. La decorazione, allo stesso tempo classica e contemporanea, mette in scena un arredamento iconico del XX e XXI secolo (Maxalto, Citterio, Gervasoni, Cassina…) in un ambiente di legno patinato, di pietre naturali e di tessuti che invitano al tocco. Gli spazi, senza pareti o riservati, conferiscono allo chalet un sentimento spaziale genuino e la sensazione di progredire in un interno privato simultaneamente lussuoso e accogliente.